Giovedì 27 settembre 2018: “Scrittura Lavoro e Terapia” Sala Conferenze della Camera dei Deputati Palazzo Montecitorio – Roma

Giovedì 27 settembre 2018: “Scrittura Lavoro e Terapia” Sala Conferenze della Camera dei Deputati Palazzo Montecitorio – Roma
26 settembre 2018 mippo

“Scrittura Lavoro e Terapia: un sapere antico per costruire nuove opportunità di lavoro e di cura”
Giovedì 27 settembre 2018 Ore 16.00
presso la Sala Conferenze della Camera dei Deputati Palazzo Montecitorio – Roma

L’arte del libro antico come opportunità di riscatto e di inclusione lavorativa per carcerati, con la realizzazione di un’attività imprenditoriale dedicata alla produzione e commercializzazione di prodotti di legatoria artigianale e artistica. La scrittura a mano come metodo per l’attenuazione di disturbi quali la disgrafia e la dislessia.
Sono i progetti “Rescripta libera” e “Scriptura Terapeutica” della Scuola Italiana Amanuensi – Scriptorium Foroiuliense, associazione votata all’insegnamento dell’arte calligrafica antica con sede a San Daniele del Friuli.
Al primo collaborerà un’importante realtà del Terzo Settore come Consorzio COSM (Consorzio Operativo Salute Mentale di Udine), parte di Legacoopsociali Friuli Venezia Giulia.
I progetti saranno presentati Giovedì 27 settembre 2018 Ore 16.00 presso la Sala Conferenze della Camera dei Deputati Palazzo Montecitorio – Roma
Interverranno: Michela Vogrig (presidente Consorzio COSM e vicepresidente Legacoopsociali FVG), Roberto Giurano (direttore Scuola Italiana Amanuensi – Scriptorium Foroiuliense), Eleonora Vanni (presidente nazionale Legacoopsociali), Modera Matteo Maglia (vicepresidente Unione Europea Esperti d’Arte – Italia)

Scarica la locandina dell’evento

DICONO DI NOI

08.07.2018 Corriere della Sera – “I nuovi amanuensi”

25.09.2018 Agr On Line – “Roma, l’arte del libro antico a Rebibbia”

26.09.2018 tusciatimes.eu – “La calligrafia come metodo per combattere la dislessia, due progetti a Roma”

0 Commenti

Lascia una risposta