Agricoltura Sociale

Agricoltura Sociale
24 settembre 2016 mippo

Il consorzio sta conducendo nel settore dell’agricoltura sociale progetti che, in modalità trasversale, si integrano con le attività del settore alimentare e delle fattorie sociali e didattiche.

Partner dell’attività sono le associazioni degli agricoltori biologici, le amministrazioni comunali, le Aziende per i Servizi Sanitari ed i Dipartimenti di Salute Mentale.

Gli obiettivi del percorso sono:

  • la realizzazione di nuove esperienze di inserimento lavorativo nel settore agroalimentare;
  • la partecipazione alle filiere agroalimentari, promosse anche in collaborazione con Legacoop Agroalimentare;
  • la realizzazione di filiere autocentrate (orti sinergici terapeutici e cooperative sociali di ristorazione; strutture di servizio al gardening; produzioni di prodotti freschi da inserire nella rete distributiva locale; produzioni di piante officinali da inserire nella rete delle erboristerie; gestione parchi);
  • la realizzazione di interventi sperimentali in nuove aree di mercato.

Da evidenziare come la presenza di due “poli agricoli” quali Cordenons e la Casa Circondariale di Tolmezzo abbiano permesso lo sviluppo di un Gruppo di Acquisto Solidale, interno al Parco di Sant’Osvaldo a Udine, che settimanalmente offre ai soci delle cooperative sociali presenti nell’area e ai dipendenti dell’ASUIUD i prodotti freschi delle due aree coltivate. La preparazione dei prodotti e la successiva vendita avvengono inoltre in stretta sinergia con il Progetto Parco.

 

0 Commenti

Lascia una risposta