Progetto Marocco

Progetto Marocco
1 marzo 2016 mippo

Il progetto per il miglioramento dell’accesso all’impiego delle persone con disagio psico-sociale e disturbi di salute mentale nella regione del “Rabat – Salé – Kenitra” approvato nel 2016, ha una durata prevista di 12 mesi.

 

Il progetto intende rafforzare il processo di rete tra Regione FVG e il territorio della regione Rabat – Salé – Kenitra per rafforzare le opportunità d’accesso delle persone in condizione di disabilità o disagio psico-sociale alle opportunità lavorative, garantendogli un reddito che ne soddisfi i bisogni.
Le attività partono da un’azione di sensibilizzazione sui temi dell’economia sociale per poi attivare una rete di soggetti in grado di avviare operativamente azioni culturali ed economiche per l’emancipazione personale, famigliare e finanziaria delle persone con disabilità, anche psichica. Di particolare interesse sarà l’evento finale del progetto che permetterà un confronto tra le realtà di Marocco, Algeria e Tunisia, facilitato da esperti italiani di salute mentale e RETE ALDA.
Il progetto sarà realizzato dalla Cooperativa Sociale Noncello assieme al Consorzio COSM, Copersamm ed alle associazioni marocchine, ARDES – Association Régionale de Développement Economique et Sociale ed EMESSE – Espace Marocain De L’economie Sociale, Solidaire Et Environementale.

0 Commenti

Lascia una risposta